14 Aprile 2024
News
percorso: Home > News > News Generiche

Il MC La Rocca non sbaglia all'esordio stagionale del Toscano MX

20-03-2024 23:03 - News Generiche
Vincenzo Spanò Vincenzo Spanò
San Miniato (PI) - Al crossodromo Santa Barbara di San Miniato, hanno mostrato il loro talento all’esordio stagionale carico di emozioni e adrenalina i valorosi piloti del Moto Club La Rocca Asd della cittadina pisana. La prima prova del Campionato Toscano Motocross 2024 si è trasformata in un teatro di grandi gesta sportive, dove ogni pilota ha dato anima e corpo per raggiungere le vette più alte del podio, impreziosendo la gara casalinga con performance indimenticabili.

Al centro di questa epica giornata di sport, Gabriele Fondelli ha brillato nella categoria Veteran della MX2, guidando la sua Kawasaki 250 4T verso due vittorie in manche che hanno saputo mescolare tecnica e passione. Allo stesso modo, Vincenzo Spanò (MC La Rocca Asd - Honda 450 4T) ha onorato i colori del Moto Club La Rocca Asd con una prestazione maestosa tra i Veteran MX1, conquistando un primo e un secondo posto che hanno suggellato il suo talento.

Non meno emozionanti sono state le battaglie per le seconde posizioni, con Tommaso Guarnieri (Ktm 450 4T) che ha sfiorato il trionfo nella Expert MX1 con due secondi posti. Lorenzo Fondelli, a bordo della sua Husqvarna 450 4T, e Niccolò Cerone, con la sua GasGas 250 4T, hanno dimostrato che la tenacia e lo spirito sono il vero motore del Moto Club La Rocca, ottenendo risultati eccellenti nelle loro categorie. Alessandro Traversini (MC La Rocca Asd - Ktm 125 2T) ha aggiunto un tocco di grinta nella 125 Junior, piazzandosi tra i primi con prestazioni di rilievo.

Andrea Cicogni (MC La Rocca Asd - Ktm 450 4T) ha rasentato la gloria del podio con un quarto posto assoluto nella MX1, mostrando che la determinazione è sempre la chiave per superare ogni ostacolo. Le quinte posizioni di Tommaso Cape (MC La Rocca Asd - Husqvarna 125 2T) e Gianni Francini (MC La Rocca Asd - Yamaha 250 4T) hanno ribadito l'importanza della costanza e dell'impegno, elementi distintivi del Moto Club La Rocca Asd.

Anche Dario Micheli (MC La Rocca Asd - Ktm 250 4T) e Niccolò Pieri (MC La Rocca Asd - Ktm 250 4T) hanno lasciato il segno nelle loro rispettive categorie, testimoniando la profondità e la qualità del team. Nicola Forconi (MC La Rocca Asd - Yamaha 450 4T), impegnato tra i Veteran MX1, ha dimostrato che l'esperienza è un valore inestimabile, concludendo la gara nella top ten.

I giovani promettenti, Mattia Cambi (MC La Rocca Asd - Yamaha 85 2T) e Gabriel Milli (MC La Rocca Asd - Husqvarna - 85 2T), hanno sfidato avversari più esperti nella 85 Senior, raccogliendo esperienze preziose che costituiranno il fondamento delle loro future vittorie.

In questa giornata di festa e di competizione, il Moto Club La Rocca Asd ha dimostrato che il vero spirito motociclistico risiede nella passione, nell'impegno e nella solidarietà tra compagni di squadra, scrivendo una nuova pagina gloriosa nella sua storia.



Fonte: Ufficio Stampa MC La Rocca Asd

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie