26 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Ottimi risultati per il MC La Rocca al debutto nel regionale motocross

01-07-2020 13:03 - News Generiche
Manuel Iacopi trionfatore al Santa Barbara
San Miniato. Nel week end appena trascorso ha avuto inizio la stagione di Motocross regionale anche per il Moto Club La Rocca, al debutto con la formazione quasi al completo dopo lo stop forzato di circa tre mesi a causa del lockdown.

Con la prova di avvio stagionale, si è aperto così il confronto per l’assegnazione dei titoli toscani, che ha visto fra i suoi protagonisti anche il sodalizio guidato dal presidente Lodovico Scardigli, realtà sanminiatese che da circa tre anni compete nel panorama motocrossistico mondiale e internazionale, nonché nazionale e regionale con giovani e talentuosi piloti spesso alla ribalta delle cronache sportive nella serie per i loto brillanti risultati.

Al via della manifestazione, che si è svolta presso il crossdromo Santa Barbara di San Miniato, si sono presentati più di 230 piloti, dando vita a un carosello di prove e manche che si è concluso nel tardo pomeriggio di domenica.
La prova casalinga ha visto la bellissima affermazione di Manuel Iacopi (MC La Rocca - Yamaha) in categoria MX1 classe Elite grazie a un secondo e un primo posto che gli hanno permesso di salire sul gradino più alto del podio di giornata.
Tommaso Guarnieri (MC La Rocca Asd - Ktm) con un secondo e un terzo nelle due manche ha totalizzato un terzo posto nella MX1 Fast, a due lunghezze da Fabio Mugnai (MC La Rocca Asd - Ktm).
Sfiora la vittoria in classe MX2 Elite Francesco Bassi (MC La Rocca Asd - Ktm) con un quinto in avvio e una bella vittoria nella manche conclusiva, conquistando anche il miglior punteggio per il campionato essendo arrivato come primo dei piloti toscani. Nella stessa classe, Brenno Marzovilla (MC La Rocca Asd - Ktm) chiude sesto la giornata con due settimi posti, mentre nono finisce Dario Calugi (MC La Rocca Asd - Ktm) e decimo Andrea Cicogni (MC La Rocca Asd - Ktm).
Nel gruppo riservato alla MX2 Riders, un altro grande risultato arriva da Massimo Mario Martini (MC La Rocca Asd - Jugor Yamaha) con il secondo posto assoluto frutto di un terzo e un secondo di manche. Sesto termina Guido Scardigli (MC La Rocca Asd - Ktm) con un nono e un settimo posto parziali, precedendo Simone Negrotti (MC La Rocca Asd - Ktm) che somma due ottave piazze.
Ancora un positivo secondo posto per commentare il risultato di Tiberio Mazzantini (MC La Rocca Asd - Ktm) nella 125 Junior, dove porta a termine le due finali sempre nella piazza d’onore. Nicola Salvini (MC La Rocca Asd - Husqvarna) finisce quinto le due manche e la giornata, mentre Edoardo Dazzi (MC La Rocca Asd - Husqvarna) occupa la 25° piazza assoluta.
Ancora un podio arriva nel carniere del Moto Club La Rocca grazie al terzo posto di Niccolò Cerone (MC La Rocca Asd - Ktm), ottenuto grazie al secondo e quarto posto fatti registrare nelle due finali MX2 Expert.
Sfiora il podio, invece, il giovane Alessandro Traversini (MC La Rocca Asd – Ktm) con un utile quarto posto conseguito tra i minicrossisti della 85 Senior, gara che ha visto l’assegnazione dei punti nella sola manche di avvio per problemi tecnici emersi nel rilevamento cronometrico.

E' stato il Sindaco di San Miniato, Simone Giglioli, insieme al commissario FMI della Toscana Francesco Mezzasalma, a consegnare i riconoscimenti ai protagonisti di questa spettacolare prova di avvio del Campionato Toscano Motocross 2020, che replicherà domenica prossima a Città di Castello, con le categorie Minicross, 125 Junior/Senior, MX1-MX2 Elite / Fast / Expert / Rider / Challenge / Veteran.




Fonte: Ufficio Stampa MC La Rocca

Realizzazione siti web www.sitoper.it