05 Agosto 2021
News
percorso: Home > News > News Generiche

Inizio di stagione positivo per l'alfiere del MC La Rocca Asd, Valerio Lata, alla prima degli Internazionali MX

02-03-2021 12:00 - News Generiche
Valerio Lata in azione a Riola Sardo(ph Offroadproracing)
Valerio Lata in azione a Riola Sardo (ph Offroadproracing)

Il primo appuntamento degli Internazionali d'Italia MX EICMA Series 2021 disputatosi domenica 28 febbraio al Crossodromo Comunale "Le Dune" di Riola Sardo ha sancito l'esordio stagionale in gara dei Pata Talenti Azzurri FMI del Motocross. In questa prima uscita in gara dell'anno nuovo, i giovani piloti, tra i quali l'alfiere del Moto Club La Rocca Asd, Valerio Lata, supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana e da Pata Snack hanno ben figurato nelle rispettive classi di appartenenza, massimizzando il lavoro compiuto nel corso dell'inverno in occasione dei numerosi Raduni Collegiali organizzati nelle scorse settimane.

Partendo dalla classe 125cc, due sono stati i Pata Talenti Azzurri FMI saliti sul podio, preceduti dal solo vincitore Hakon Osterhagen. Con due secondi posti, un superlativo Valerio Lata (Moto Club La Rocca Asd) si è garantito l'argento di giornata a precedere Andrea Rossi, due volte terzo al culmine di una prova grintosa. Nella medesima classe, Nicola Salvini ha concluso sesto seguito da Ferruccio Zanchi settimo, Andrea Viano nono con Matteo Luigi Russi a completare la top-10 di giornata. A completare il novero dei Pata Talenti Azzurri FMI della 125cc, Daniel Gimm undicesimo ha preceduto nell'ordine Alfio Pulvirenti, Giorgio Di Crescenzo e Morgan Bennati.

La classe MX2 ha visto in Nicholas Lapucci grande protagonista, autore dell'holeshot ed a lungo al comando della corsa, preceduto soltanto all'esposizione della bandiera a scacchi da Jago Geerts. Secondo di gara e sesto della Supercampione, Lapucci ha conquistato il primo podio stagionale con Alberto Forato quinto ed Andrea Adamo sesto, rispettivamente settimo e diciassettesimo della corsa riservata ai migliori piloti della MX1 ed MX2. Al loro debutto nella categoria, hanno fatto esperienza i giovanissimi Andrea Roncoli (18°) e Pietro Razzini (19°).

Per concludere, nella top class MX1 si è difeso egregiamente Morgan Lesiardo ottenendo un promettente nono posto, classificandosi tredicesimo nella gara Supercampione.

Thomas Traversini, Direttore Tecnico Motocross FMI: "Per i Talenti Azzurri è stato un esordio stagionale più che positivo. I ragazzi si sono confrontati su una pista che ha rappresentato un ottimo banco di prova per verificare la preparazione invernale, mettendo in risalto gli aspetti positivi e le lacune dove sarà necessario lavorare da qui in avanti. Nella 125cc Valerio Lata e Rossi si sono resi protagonisti di una convincente prestazione salendo sul podio, discorso analogo nella MX2 per Lapucci, autore di una gran gara, ritrovandosi a lungo al comando della contesa. Buona prova nella medesima classe anche da parte di Adamo e Forato, così come per Lesiardo nella MX1, dimostrando che la strada intrapresa nell'adattamento alla 450 è quella giusta. Il bilancio non può che essere positivo, a maggior ragione considerando che il tracciato di Riola Sardo mette sempre a dura prova i piloti e le rispettive moto".

Prossimo impegno per i Pata Talenti Azzurri FMI del Motocross tra pochi giorni con la seconda tappa degli Internazionali d'Italia 2021.




Fonte: ufficio Stampa Moto Club La Rocca Asd

Realizzazione siti web www.sitoper.it