17 Maggio 2022
News
percorso: Home > News > News Generiche

L’E-Bike Enduro apre sabato la stagione nazionale 2022 da Monsummano Terme

13-04-2022 18:13 - News Generiche
Andrea Garibbo Andrea Garibbo
Monsummano Terme (PT), 13 aprile 2022 - Grande fermento a Monsummano Terme per il debutto di questa nuova stagionale del Campionato Italiano E-Bike Enduro FMI, nel Comune della cittadina termale situata ad un passo da Montecatini Terme, Pieve a Nievole e tutte le altre splendide località del territorio che si trova nella parte centro-orientale della Valdinievole.
La manifestazione nazionale sarà allestita e organizzata dal debuttante Moto Club La Rocca Asd in collaborazione con il locale team Valdinievole EBike.

La partenza della gara avverrà sabato mattina alle ore 10,00 dalla centrale Piazza Giusti con i concorrenti che si dirigeranno poi verso il percorso dallo sviluppo di circa 22 km, all’interno del quale sono state allestite due prove speciali da ripetersi tre volte, una allestita a Monsummano Alto e una a Montevettolini con arrivo in località i Papi, oltre a una Power Stage di 600m., impegnativa e prevalentemente in salita, prove che faranno la differenza per i numerosi iscritti che hanno aderito all’evento.
L’organizzazione ha pensato anche ai conduttori che vorranno utilizzare un percorso meno impegnativo di quello riservato ai piloti che si contenderanno i titoli di Campione italiano 2022.

Molti, abbiamo detto, e qualificati i concorrenti al via con alcuni campioni della specialità come il campione italiano in carica Andrea Garibbo (Haibike Factory) e la probabile presenza del campione del motociclismo e di fresca partecipazione al reality Isola dei Famosi 2022, Marco Melandri, ma anche campione di Downhill l’umbro Francesco Danilo Petrucci (Focarini 250 W), e la presenza del pluri-iridato endurista Stefano Passeri (Fulgur – Polini), e il campione italiano Giuliano Boschi che ancora non ha ufficializzato la presenza.
Presenze rosa all’evento, per il momento con Matilde Melani (MC la Rocca Asd), Federica Amelio (Fulgar – Polini 250 W), Matilde Bianchetti (Specialized 250 W), Alia Marcellini (Valdinievole EBK - Fulgur – Polini 250 W).

In gara anche molti riders del territorio e tra questi anche il portacolori del Moto Club la Rocca Asd, Riccardo Villani (Enduro E1 - Focarini W), così come gli altri locali Marco Iacopetti (Haibike W), Marcello Ghidini (Valdinievole EBK - Fulgur – Polini), Andrea Pasqui (Sem W), Francesco Raia (Focus W), Luca Ercoletti (Vadinievole EBK – Fulgur Polini), ma le iscrizioni saranno aperte sino a sabato mattina.

Lodovico Scardigli (presidente del Moto Club La Rocca Asd): “Abbiamo messo massimo impegno per coprire tutti i comparti scoperti e un monitoraggio costante per ridurre al minimo i disagi per piloti e pubblico. Questo evento puà sembrare semplice da organizzare ma ci ha chiamato ad un impegno organizzativo, con uno sforzo da parte del personale del Moto Club La Rocca e del Team Valdinievole Bike per garantire i servizi essenziali. Tutta la squadra sta facendo grandi sacrifici per arrivare a garantire la massima sicurezza agli atleti ed evitando assembramenti tra il pubblico".




Fonte: Ufficio Stampa MC La Rocca Asd

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie